Fai da te

La tua affettatrice fa rumore? La lama della tua affettatrice non gira? Ecco le possibili cause (e le soluzioni)

affettatrice

Come per qualsiasi attrezzo, anche un’affettatrice richiede una corretta manutenzione e può avere problemi. Uno di questi problemi è quando l’affettatrice smette di girare ad esempio.

Se hai intenzione di risolvere da solo i problemi della tua affettatrice, devi conoscere il tuo dispositivo.

Dato che parliamo di problemi di rotazione, che di conseguenza portano l’affettatrice a compiere dei rumori strani, ecco qualcosa che devi sapere: le macchine più moderne sono elettroniche e hanno un motore che aiuta la rotazione delle lame di taglio.

Cosa fare se l’affettatrice non gira?

Identifica la causa del problema

Ci possono essere molte ragioni per cui la tua affettatrice ha smesso di girare. È ora di cercare di capire le ragioni.

Controllare l’interruttore di alimentazione:

Se la tua affettatrice non gira, controlla il più semplice di tutti i problemi, se il dispositivo sta ricevendo energia o meno.

Il cavo è stato collegato correttamente o è collegato in modo errato? È acceso l’interruttore?

Assicurati che la presa di corrente sia accesa e che il cavo di alimentazione sia collegato correttamente.

Esaminare il cavo di alimentazione o l’interruttore per rilevare eventuali difetti:

È possibile che il cavo di alimentazione sia stato tagliato da topi o da altri strumenti appuntiti, quindi il dispositivo non riceve elettricità.

È anche possibile che l’interruttore di alimentazione del dispositivo non funzioni correttamente.

In questo caso, dovrai riparare il cavo o l’interruttore o sostituirli.

Verificare che il motore non sia danneggiato:

Se sei sicuro che il dispositivo riceva alimentazione correttamente, è il momento di guardare il motore, che è responsabile della rotazione delle lame.

Se la tua affettatrice è rumorosa ultimamente, è una prova che il motore potrebbe essere sovraccarico di lavoro.

È anche possibile che i denti degli ingranaggi del motore siano danneggiati.

In tal caso, il motore deve essere riparato o sostituito, a seconda dell’entità dell’usura.

Verificare se è necessario pulire l’affettatrice:

Un utilizzo prolungato senza pulizia può portare a residui di cibo che intasano l’affettatrice.

Se l’affettatrice si rifiuta di funzionare correttamente, potrebbe essere necessaria una pulizia accurata. Assicurarsi che la paletta del sensore di posizione della velocità automatica sia pulita.

Se segui il manuale fornito con la tua affettatrice, non dovrebbe essere difficile rimuovere la lama e sbarazzarti di eventuali residui di cibo o detriti usando un detergente per vetri o alcool detergente.

Come si lubrifica un’affettatrice?

Lubrificare regolarmente la tua affettatrice a casa o in gastronomia ti assicurerebbe di non incontrare il problema dell’affettatrice che non gira. La lubrificazione garantisce inoltre che le lame ruotino con la minor resistenza, migliorando così l’efficienza di taglio e riducendo il consumo di energia.

La lubrificazione deve sempre essere eseguita con un agente lubrificante per uso alimentare disponibile anche sotto forma di gel.

Non usare mai olio vegetale per lubrificare la tua affettatrice: inumidisce le parti dell’affettatrice e finisce per danneggiare l’affettatrice a lungo termine.

Come riparare l’affettatrice a casa?

Se conosci i dispositivi elettrici, riparare o pulire un’affettatrice che si rifiuta di girare non sarà una sfida.
Tutto ciò di cui hai bisogno è un cacciavite, un detergente per vetri o alcol per la pulizia e un po’ di lubrificante.

  1. Smontare con cura l’affettatrice – Questo ti aiuterà a smontare le lame, il motore, il vassoio del prodotto, ecc. In modo da poter dare un’occhiata approfondita ed esaminare se il prodotto necessita di riparazione, pulizia o sostituzione.
  2. Sii attento e sicuro: assicurati di scollegare il cavo di alimentazione prima di iniziare il processo per garantire la tua sicurezza. Fai attenzione alle viti e alle diverse parti del dispositivo. Se smarrisci qualcuno di loro o non riesci a riconoscere dove vanno a finire, non sarai in grado di rimettere insieme la macchina.
  3. Chiama un esperto – Se sei abituato a riparare dispositivi elettrici e sei abbastanza sicuro, puoi provare a risolvere il problema della tua affettatrice da solo.
    Tuttavia, riconoscere il problema esatto o risolverlo a volte può essere complicato. In tal caso, non esitate a consultare un professionista autorizzato a svolgere questo tipo di lavoro.
    Ciò è particolarmente vero se il problema è nel motore o è necessario sostituire una qualsiasi parte dell’affettatrice.

Ti potrebbe interessare anche