Buona sera, qualcuno conosce prodotti fai da te per impermeabilizzare un terrazz…

Buona sera, qualcuno conosce prodotti fai da te per impermeabilizzare un terrazzo! !!

    Ospite

    Click Here to Leave a Comment Below
    Matteo Loiacono - 14 Marzo 2019 Reply

    Sul terraZzo vai alla grande con i prodotti fila

    Pierpaolo Orlando - 14 Marzo 2019 Reply

    Idrosilex mapei

    Antonino Leone - 14 Marzo 2019 Reply

    Si ma fai da te non va

    Antonino Leone - 14 Marzo 2019 Reply

    é molto difficile risolvere per i professionisti , figurati fai da te

    Marco Viscarelli - 14 Marzo 2019 Reply

    Dipende cosa devi fare…. ripristini? guaina? Guaina liquida? E soprattutto per quanto tempo terra’ l’impermeabilizzazione?

    Gabriele Rosso - 14 Marzo 2019 Reply

    Ho provato molti prodotti con pessimi risultati poi dopende se vuoi lavorare sul mattone già esistente sul cemento o se magari hai guaina a vivo on ghiaia

    Roberto DiMarcello - 14 Marzo 2019 Reply

    Sul mattone già esistente

    Roberto Foini - 14 Marzo 2019 Reply

    Dipende da come si presenta il terrazzo piastrellato , guaina, prodotti Mapei tra i migliori

    Roberto DiMarcello - 14 Marzo 2019 Reply

    Roberto DiMarcello - 14 Marzo 2019 Reply

    Roberto DiMarcello - 14 Marzo 2019 Reply

    Michele Vizzani - 14 Marzo 2019 Reply

    Seguo

    Vittorio Lunetta - 14 Marzo 2019 Reply

    cerca sul sito leroy merlin.

    Alessandro Lovergine - 14 Marzo 2019 Reply

    Seguo

    Massimo MalaTesta - 14 Marzo 2019 Reply

    I prodotti ce ne sono mille
    È la competenza che devi cercare.

    Massimo MalaTesta - 14 Marzo 2019 Reply

    Lascia perdere leroy merlin
    Rivolgiti ad un centro edile

    Mirko Cavaduri - 14 Marzo 2019 Reply

    Puoi provare coi prodotti trasparenti da dare a pennello, insistendo sulle fughe facendo assorbire bene, visto che lo stucco non sembra in ottime condizioni. Potrebbe funzionare finché le condizioni dello stucco non peggiorano ulteriormente o se il terrazzo “si muove” molto. In quel caso ti conviene metter mano al portafoglio e far rifare la copertura da qualcuno che lo sa fare e che usa i prodotti giusti

    Hiroshima Nagasaki - 14 Marzo 2019 Reply

    Acqua scud. N1

    Germano Gippo Vicario - 14 Marzo 2019 Reply

    Vedi sul sito della naici

    Simone de Rossi - 14 Marzo 2019 Reply

    Ho avuto la stessa problematica, MAPELASTIC , cento volte!!!!!

    Luca Gold - 14 Marzo 2019 Reply

    O mapelastic oppure sikalastic usati varie volte mai nessun problema

    Marco Cardinali - 14 Marzo 2019 Reply

    Cerca su prodotti mapei o keracoll. Fatti consigliare da un fornitore edile competente

    Carmelo Buondonno - 14 Marzo 2019 Reply

    Bisogna controllare come e combinato il terrazzo ad esempio se la pendenza e fatta giusta .

    Francesco Guanziroli - 14 Marzo 2019 Reply

    Mi inserisco al discorso ma mapelastick è trasparente? O Lascia l effetto lucido? Lo si da direttamente sulle piastrelle? E meglio rifare le fughe magari con fugabella+fugalastick? Grazie

    Cristian Leschio - 14 Marzo 2019 Reply

    Dipende su cosa devi stendere il prodotto. Calcestruzzo? vecchia guaina? Piastrelle?

    Luca Gold - 14 Marzo 2019 Reply

    No il pavimento poi lo devi rifare

    Francesco Guanziroli - 14 Marzo 2019 Reply

    Piastrelle

    Vincenzo Monaco - 14 Marzo 2019 Reply

    C’è un prodotto trasparente che si dà su a rullo o a pennello costa circa dieci euro 1 litro e ti impermeabili za per qualche anno. Lo trovi in un grosso ferramenta oppure te lo fa arrivare

    Francesco Guanziroli - 14 Marzo 2019 Reply

    Ok cercavo qualcosa da tamponare, quindi trasparente sapete marca esatta??

    Francesco Parisi - 14 Marzo 2019 Reply

    Con questi prodotti trasparenti tamponi al massimo per un paio di giornate piovose, hai tanto muschio tra le fughe, massetto inzuppato di acqua e catrame cotto dal sole, solleva dove hai le perdite e rappezzi il buco e sopra quei marmittoni passa del cemento o stucco per piastrelle e non lavare lo stucco lascialo sopra che impermalizza…

    Emilio Rucci - 14 Marzo 2019 Reply

    Mapelastic con rete in fibra di vetro e risolvi il problema per sempre

    Emilio Rucci - 14 Marzo 2019 Reply

    Due mani

    Hiroshima Nagasaki - 14 Marzo 2019 Reply

    Mapelastic , nn fatemi ridere, l evoluzione è acquascud col tessuto, ma forse siete ancora indietro.

    Hiroshima Nagasaki - 14 Marzo 2019 Reply

    La rete????ahahaha

    Hiroshima Nagasaki - 14 Marzo 2019 Reply

    Preistoria

    Alessio Di Girolamo - 14 Marzo 2019 Reply

    Io sul mio ho dato due mani di guaina liquida la prina con la spatola da 30 cm la seconda a pennello

    Giovanni Stefani - 14 Marzo 2019 Reply

    Nanoflex kerakoll

    Gianpiero Del Rocino - 14 Marzo 2019 Reply

    Fila salvaterrazze e trasparente e un e ha la sua durata di qualche anno

    Cosmo Furno - 14 Marzo 2019 Reply

    Non so cosa intendi Roberto per “fai da te”… personalmente intendo qualcosa che faccio sa solo ma professionalmente… premesso ciò, dai uno sguardo ai prodotti Sika oppure Mapei, sono prodotti altamente professionali che puoi però usare anche in totale autonomia seguendo i consigli di adeguata messa in opera. 😉

    Leave a Comment: