Buonasera. Ho un avvitatore con batterie 12v ormai quasi andate… su internet s…

[ad_1]

Buonasera. Ho un avvitatore con batterie 12v ormai quasi andate… su internet si vedono molti aprire il pacco batterie staccare le vecchie batterie e collegare ai poli un filo a sua volta collegato a una batteria da moto a 12v. La mia domanda è se poi con questo collegamento riesco a caricare la batteria da moto con il vecchio caricatore dell’avvitatore. O se mi servirà un caricabatterie da auto. Grazie

[ad_2]

    Ospite

    Click Here to Leave a Comment Below
    Simone Nge - 27 Marzo 2019 Reply

    mio fratello l’ha fatto anche con un trapano 9.6v.. scoprì che era un 12v depotenziato.. adesso lo usa con una batteria da auto 😁🤣 caricarlo con quello del trapano? se hai 3 4 giorni a disposizione fai pure 😂

    Giovanni Pazzi - 27 Marzo 2019 Reply

    Eh ma così è un trapano a filo praticamente

    Stefano Magagna - 28 Marzo 2019 Reply

    Io sul mio Makita ho aperto la batteria esausta e ho messo delle 18650 e ora va come un treno

    Pino Scalia - 28 Marzo 2019 Reply

    La batteria da moto è al litio o piombo? La batteria dell’avvitatore era al litio?? Non puoi caricare la battteria della moto con un caricabatterie per litio

    Giorgio Spada - 28 Marzo 2019 Reply

    No. Dovrai usare un caricabatterie diverso da quello dell’avvitatore.
    Infatti se il pacco batterie originale è con batterie ni-cd o ni-mh, il caricabatterie non può caricare la batteria da moto che sarà una al piombo (piombo gel probabilmente). Le tecnologie di carica sono completamente diverse.

    Leave a Comment: