Buonasera. Quello nella foto e'parte di un top in granito. In fase di smont…

Buonasera. Quello nella foto e'parte di un top in granito. In fase di smontaggio si e' leggermente incrinato nella parte cerchiata.Vorrei recuperarlo e pensavo di sistemarlo facendo un taglio e mettendo magari un pezzo di barra filetata da annegare in resina o qualcosa di simile. Sapete indicarmi che prodotto usare. Ps nel buco ci vanno incassati i fornelli. Grazie


    Ospite

    Click Here to Leave a Comment Below
    Luigi Pernice - 14 Marzo 2019 Reply

    Attack

    Davide Galvan - 14 Marzo 2019 Reply

    Bicomponente, la trovi in siringa anche dall obi

    Angelo Caggegi - 14 Marzo 2019 Reply

    Non puoi mettere lo stesso pezzo rotto con colla da marmista ed eventuale stucco se ci fosse bisogno?

    Alessandro Tardocchi - 14 Marzo 2019 Reply

    Se è solo incrinato striscia di acciaio inox da 1 o 2 mm bloccata con silicone.

    Massimo Milia - 14 Marzo 2019 Reply

    Il taglio per l’inserimento di una barra di rinforzo la si può certamente fare ma non è un lavoro che si possa fare a casa

    Andrea Recalcati - 14 Marzo 2019 Reply

    Va bene il taglio per rinforzo, ma devi usare le bacchette apposite in fibra di vetro. Non usare materiali ferrosi

    Paolo Zauri - 14 Marzo 2019 Reply

    Il taglio lo devi fare con un disco diamantato ad acqua, inserisci un rinforzo e riempi con sintolit.

    Fabio Guglielmi - 14 Marzo 2019 Reply

    Da marmista ti dico che sa la rotta non è evidente la puoi semplicemente stuccare con resina apposita e degli ossidi colorati x raggiungere il colore similare x fare un meglio lavoro dovresti leggermente e ripeto leggermente dilatare la rotta x far si che la resina penetri all’interno se non vi sono sgranature sulla superficie e la rottura e praticamente sana puoi rinforzare con una barra da inox o fibra vetrata ma ti conviene portarla da un marmista con 30/50€ di lavoro tela cavi tranquillamente se la stucchi Avon resina consiglio la ipossidica a maggior tenuta anche se richiesto 24 h di essiccazione

    Cristiano Altobelli - 14 Marzo 2019 Reply

    Epossidica

    Severino Malandruccolo - 14 Marzo 2019 Reply

    Giralo, taglialo lungo la parte interessata, un solco da 1,2 cm, metti la barra da 1 cm affogata a stucco per marmi.

    Gian Franco Romano - 14 Marzo 2019 Reply

    Da ex marmista… stucco e colorante e induritore e passata di tampone ritorna come prima e non si vede più nulla!!!

    Antonino Castro - 14 Marzo 2019 Reply

    Da ex marmista confermo quanto detto da marmisti ed ex marmisti

    Fabio Guglielmi - 14 Marzo 2019 Reply

    Puoi anche evitare di ri lucidare il piano solo se appena le resina inizia a diventare gommosa la togli con un panno imbevuto di solvente (acetone bello Forte tipo al 70/95%)

    Gigio Gigio - 14 Marzo 2019 Reply

    Mi accodo al post e chiedo anche io consiglio, ho una crepa su un piano di travertino lucidato. Come faccio a lucidarlo, dopo averlo stuccato? Grazie mille e scusate l’intrusione ✌🏻

    Paolo Perra - 14 Marzo 2019 Reply

    Grazie a tutti dei consigli

    Massimiliano del Signore - 15 Marzo 2019 Reply

    Io non taglierei proprio niente…. Sappi che il Rischio che ti si rompa è elevatissimo quando lo andrai a tagliare….. Prendilo e tienilo verticale posalo sul piano suo e poi magari pensi ad incollarlo

    Leave a Comment: