Buongiorno gruppo, sto finendo di togliere la colla e le piastrelle in cucina e …

Buongiorno gruppo, sto finendo di togliere la colla e le piastrelle in cucina e non vorrei più rimetterle, mi sapete consigliare i materiali e i passaggi per ripristinare la parete? Se devo intonacare o rasare? Ho un po’ di confusione 🤔


    Ospite

    Click Here to Leave a Comment Below
    Enzo Scalercio - 31 Agosto 2019 Reply

    Da me hanno fatto intonaco fino e poi rasatura

    Fabio Piazzani - 31 Agosto 2019 Reply

    Prima mano di rasante con rete e poi seconda mano di rasante. A finire stabilitura fine frattazzata

    EugenioBenedetta Damiano - 31 Agosto 2019 Reply

    Riattacca solo la fascia di mattonelle magari più belle di quelle di prima

    Andrei Soltanto - 31 Agosto 2019 Reply

    Ti conviene andare in qualche negozio edile, ormai ci sono un sacco di prodotti adatti ad ogni cosa. Per lo spessore che dovresti ripristinare ci sono alcuni intonaci/rasanti apposta per queste cose. Giusto per evitare di intonacare e rasare un sacco di mani per avere un lavoro perfetto. L’unica cosa ti consiglio panche se ci metti un po’ più di tempo ma occupati a togliere tutta la colla delle vecchie piastrelle, altrimenti ogni residuo rimasto ti creerà problemi in fase di rasatura.

    Francesco Losapio - 31 Agosto 2019 Reply

    Mi domando per quale motivo tu stia togliendo quella colla

    Enzo Scalercio - 31 Agosto 2019 Reply

    Ma se non l’hai mai fatto… Occhio che se viene storto poi non ne esci vivo… Nel senso che se poi devi chiamare un muratore poi ti costa il triplo

    Carmelo Lombardi - 31 Agosto 2019 Reply

    Ti consiglio di buttare ormai tutta la parete e rifarla nuova tanto uno dice una cosa altro un’altra non sj capisce mai cosa fare ,😀😀😀 picchiettalo con una ascia e passa una mano di intonaco fine e il velo o stucco se lo vuoi liscio e colore alla fine

    Valerio Marino - 31 Agosto 2019 Reply

    Metti più foto da vicino

    Aniello Miranda - 31 Agosto 2019 Reply

    Togli tutte le parti che si muovono .Poi utilizza intonaco premiscelato per i buchi gandi e le parti avallate ,dopodiche utilizza rasante a grana grossa e poi fine ah dimenticavo controlla con una stagia il livello.del muro

    Gianluca Biancone - 31 Agosto 2019 Reply

    Rasante Nivoplan della Mapei si usa proprio x quello che devi fare tu, é un rasante livellante. Usi un prodotto solo e se hai un po’ di manualità lo puoi fare anche da solo. 😉

    Giuseppe Giro - 31 Agosto 2019 Reply

    Un consiglio, se la colla è stata applicata tra gli anni 80 e 90 potrebbe contenere amianto. In questo caso bisognerebbe utilizzare una maschera con filtri speciali per evitare di respirare le polveri. Altra soluzione: bagnare con olio e togliere la colla (l’olio a differenza dell’acqua mantiene le polveri, l’acqua evapora e le rilascia).

    Alessandro Monaco - 31 Agosto 2019 Reply

    Ig21 Fassa rasa poi zl25, stucco isolante e pittura

    Stefano Forghieri - 31 Agosto 2019 Reply

    In effetti c’è chi dice di toglierla e chi di lasciarla la colla, sicuramente lasciandola risparmi un sacco di tempo!! 🤷‍♂️ grazie a tutti per le risposte!

    Corinto Ricci - 1 Settembre 2019 Reply

    il muro mi pare un pò troppo compromesso… occorre rifare un buon intonaco premiscelato di base, poi un prefinito con della rete di plastica e poi il rasante… importante: la base di intonaco deve essere ben livellata!… Buon lavoro

    Luigi Santoro - 1 Settembre 2019 Reply

    Occhio! I regolamenti edilizi comunali di solito prescrivono ceramica o simili fino a 2-2,2 metri di altezza per motivi igienici in bagno e cucina, pena la perdita di abitabilità dei locali. Adesso dovresti rasare con una malta premiscelata a grana media tipo Fassa Bortolo KD2 portare la parete di nuovo in piano, lasciare asciugare per una-due settimana almeno e poi rimettere un bel rivestimento in gres con collante cementizio per interni

    Leave a Comment: