Ciao a tutti!…

Volevo chiedervi un consiglio visto che sono alle primissime armi con la lavorazione della resina Epossidica.
Il problema è il seguente:
Ho fatto questo tavolino da soggiorno con una tavola di pino massello regalata da un mio amico. Dopo aver effettuato le varie lavorazioni del legno e, aver passato dell olio danese come finitura e aspettato 12 ore di asciugatura, ho avuto la brillante idea (😔) di “vetrificarlo” colando della resina epossidica trasparente. Appena colata sembrava tutto ok, ma passate diverse ore, ho notato il formarsi di “aloni” o comunque, un effetto di bagnato che si nota specialmente in controluce. Qualcuno di voi sa dirmi la causa e se c’è qualche rimedio, magari anche una soluzione per poter rimuovere la resina.
Vi ringrazio!
Andrea




    Ospite

    Click Here to Leave a Comment Below
    Enzo Pettirino - 12 Giugno 2019 Reply

    Premetto..Non sono un esperto, ma hai fatto una colata unica? Va fatta a strati e poi mentre e ancora liquida va fatta una fonata per farlo andar via le bolle e renderla più stabile e poi una altra colata sempre con gli stessi passaggi..può darsi che sia dovuto a questi passaggi non fatti.ribadisco che non sono un esperto

    Gaetano Maiuri - 12 Giugno 2019 Reply

    Dalle foto mi sembra che si sia staccata la resina e credo che la causa sia stato l’olio che hai passato prima xche olio e resina non legano

    Alessandro de Metrio - 12 Giugno 2019 Reply

    hai provato semplicemente a lavarla?

    Leave a Comment: