Ciao a tutti, mi servirebbe un consiglio, sto risistemando un gazebo in legno c…

Ciao a tutti, mi servirebbe un consiglio, sto risistemando un gazebo in legno che per anni è stato lasciato senza nessuna manutenzione, pergiunta, era stata montata una copertura in policarbonato che faceva filtrare l'acqua su alcune travi.
Ora, ho eliminato la copertura e sto procedendo a riportare "a legno" la struttura, per poi dare impregnante e finitura, ma, nella parte superiore alcune travi presentano delle profonde fessurazioni e inoltre in alcune parti il legno ormai marcio salta non appena lo si tocca.
Verificata la tenuta e la stabilita della struttura, il mio problema adesso è come stuccare le fessure (ed eventualmente ricostruire le parti marcite) in modo duraturo.
Grazie





    Ospite

    Click Here to Leave a Comment Below
    Luca Mazzon - 31 Marzo 2019 Reply

    seguo

    Vincenzo Pattarozzi - 31 Marzo 2019 Reply

    Resina o stucco catalizzato!

    Paolo Gani - 31 Marzo 2019 Reply

    Stucco poliuretanico per legno.

    Adriano Longo - 31 Marzo 2019 Reply

    Seguo

    Paolo Polidoro - 31 Marzo 2019 Reply

    Colla vinilica impastata con segatura fine

    Matteo Scarpa - 1 Aprile 2019 Reply

    Da quello che vedo è un trave lamellare dunque solo la parte sopra si è deteriorata..le altre sono probabilmente apposto dunque la struttura è ancora buona per 80 %( sempre se non ha marcito forando gli altri strati di lamellare)
    Il legno deve avere una umidità al di sotto di 20 15 gradi..esso è fermo..e può essere lavorato con resine..esistono anche resine che lavorano con umidità superiori..ma con il tempo il legno si restringe e spacca..
    Togliendo tutta la parte non sana..o abbassi il tutto con pialla o pantografo..fino che raggiungi una quota di sano..e riposizioni con un nuovo lamellare..riportandoti in quota..o colatura di resina epossidica fino a chiudere il tutto..
    Conviene l colatura..perché proprio chiudi tutto con la stuccatura lasci aria al interno e batteri e altro agiscono ancora poi per finire rasare con resina e cellulosa..o.micorspere..o colore a scelta..
    (Ps:Sara difficile togliere il nero del marciume conviene esteticamente ripararlo con resina se non piace colorarlo di “legno” o bianco)

    Lampini Fabrizio - 1 Aprile 2019 Reply

    Inserisci con la colla tanti cunei di legno , quando hanno tirato li tagli e li porti a paro stuccata carteggiata epoi tutto quello che ciene a seguire

    Leave a Comment: