ciao con cosa posso riempire questi buchi

ciao con cosa posso riempire questi buchi



    Ospite

    Click Here to Leave a Comment Below
    Andrea Blanko Guerra - 10 Settembre 2019 Reply

    Colla per cappotti

    Dema Evolution - 10 Settembre 2019 Reply

    Autostrade (Benetton)

    Paolo DiBe - 10 Settembre 2019 Reply

    Tratta prima il ferro con mapefer altrimenti “scoppia” nuovamente

    Enrico Grandi - 10 Settembre 2019 Reply

    Planitop mapei

    GiuseppeMonia MagaddinoCampanaro - 10 Settembre 2019 Reply

    Li con niente se prima nn tratti il ferro. Sennò fai in cappotto e stai apposto

    Stefano Pellin - 10 Settembre 2019 Reply

    Geolite 20 o geolite 40 basta grattare il ferro e soffiarlo bagnare a saturazione e via….

    Christian Rinelli - 10 Settembre 2019 Reply

    Malta per muratura o colle per rivestimenti pwr esterni

    Antonio Agresta - 10 Settembre 2019 Reply

    Se nn sei del mestiere nn penso puoi fare tanto, chiama chi sa e chi conosce i prodotti buoni e poi ti previene il riformarsi.

    Gabriele Billeci - 10 Settembre 2019 Reply

    Fai saltare tutto il copriferro ammalorato, rimuovi tutta la ruggine con un flex con spazzola, tratta il ferro con ferox e mapefer e ricrea il copriferro con un buon cemento emaco.

    Stefano Taglioni - 10 Settembre 2019 Reply

    mapefer trattamento, poi aspetti un paio di giorni e…vai con mapefer tissotropico rifinito a spugna o spatola

    Fabrizio Baldinio - 10 Settembre 2019 Reply

    Ripararapid 20
    Prima tratta con converti ruggine

    Stefano Taglioni - 10 Settembre 2019 Reply

    ovviamente dovrai pulire ,,spazzolare al massimo

    Gigi Argiolas - 10 Settembre 2019 Reply

    Planitop mapei n1

    Pier Bertelli - 10 Settembre 2019 Reply

    Mapei da materiali edili trovi tutto

    Stefano Taglioni - 10 Settembre 2019 Reply

    è anche vero che se è un muro controterra : è un po più impegnativo risolvere.

    Salvatire Usai - 10 Settembre 2019 Reply

    Pulisci solo il ferro un po’ di aggrappante e usa solo geolite e basta non ascoltare altre voci

    Stefano Taglioni - 10 Settembre 2019 Reply

    la vecchia e cara romanella.

    Benedetto Ferrara - 10 Settembre 2019 Reply

    Devi spazzolare via la ruggine dargli su un po di antiruggine e poi rasare con un prodotto apposito kerakol per rasare il calcestruzzo e iplafoni dei balconi che non mi ricordo il nome ma se vai in un magazzino edile lo trovi sicuro

    Fabrizio Nicosia - 10 Settembre 2019 Reply

    Sarò breve spazzola d’acciaio, pulisci bene, poi antiruggine, e chiudi con lemacon e via

    Manuel Chiatti - 10 Settembre 2019 Reply

    Geolite e feltro

    Giuseppe Runfola - 10 Settembre 2019 Reply

    Pulisci bene il ferro, passa un convertitore di ruggine, copri con emaco

    Giuseppe Oggianu - 10 Settembre 2019 Reply

    Spazzola e geolite.

    Vittoriano Colombo - 10 Settembre 2019 Reply

    Mamma mia ma che siete muratori con laurea ???? Tutti quei preparati che devi farti un finanziamento per comprarli…colle mapei tratta il ferro ecc ecc ??? Sabbia cemento poca calce idrata x tenerere sul muro eppoi aggrappante x malte cementizie….poca spesa massima resa….i nistri nonni ci hanno costruiti case con qs semplici prodotti !!!!

    Emanuele Loperfido - 10 Settembre 2019 Reply

    Spazzolata ai ferri, mapefer (passivante per la ruggine) e planitop rasa e ripara… fai un’ottimo lavoro e sopratutto durevole.
    Sono entrambi prodotti Mapei che vendo tutti i giorni. Fidati.

    Massimo Bruno - 10 Settembre 2019 Reply

    Spazzola bene e geolite

    Massimo Bruno - 10 Settembre 2019 Reply

    Oppure spazzola bene mapefer e mapegrout

    Salvatire Usai - 10 Settembre 2019 Reply

    Sto leggendo i commenti la maggior parte non capiscono niente del lavoro anzi non sanno cosa scrivere

    Diego Vicidomini - 10 Settembre 2019 Reply

    Gratta il ferro arrugginito con disco apposito. Poi gratta il restante con la spazzola di ferro. Tratti il tutto con mapefer. Fai asciugare e poi geolite….a occhio un sacchetto e mezzo circa ci vorrà…..e la spesa sarà sui 60 70 euro più o meno….

    Ludovico Valeriaantonio Langella - 10 Settembre 2019 Reply

    Mapefer dopo aver grattato il ferro dipimgili poi intonaco con plenitop e apposita rete in policarbinato so 10 anni che ho fatto cosi e nn. Ce una crepa

    Salvatire Usai - 10 Settembre 2019 Reply

    Mapefe

    Matteo Murroni - 10 Settembre 2019 Reply

    Gesso va benissimo

    Alfonso D'Arienzo - 10 Settembre 2019 Reply

    Dovresti usare un passivante per il ferro (mapefer Mapei) e poi passare sopra un cemento tissotropico (magrout T60 o planitop rasa e ripara)

    Bricca Giovanni - 10 Settembre 2019 Reply

    Spazzola via bene l’ossidazione, poi un passivamente (es MAPAEI o SIKA) e poi una Malta da ripristino.

    Paolo Inga - 10 Settembre 2019 Reply

    Si ma prima tratta i ferri😜

    Pietro Murciano - 10 Settembre 2019 Reply

    Per me quel ferro non serve più a niente, io lo leverei, anche se fra un pò di tempo salterà il calcestruzzo in altri punti.

    Massimo Bellucci - 10 Settembre 2019 Reply

    Geolite

    Massimo Bellucci - 10 Settembre 2019 Reply

    Danilo Sanfilippo - 10 Settembre 2019 Reply

    Geolite 10 o 40 prodotto kerakoll, spazzola bene il ferro poi bagni… riempi e talocia e torna come nuovo…oppure usa il rasa e ripara per CLS se non è troppo profondo lo tiri con una platta in acciaio e quando asciuga un po’ lo spugni

    Samuele Arlandini - 10 Settembre 2019 Reply

    Un po’ di zinco saprai sui ferri va bene? Dopo averli grattati?

    Francesco Migliori - 10 Settembre 2019 Reply

    Lunga procedura

    Andrea Cuconato - 10 Settembre 2019 Reply

    chiama le api operaie che lo riempiono loro😂😂😂

    Francesco Pennestri - 10 Settembre 2019 Reply

    Vengo io che sono del mestiere

    Cristian Pilato - 10 Settembre 2019 Reply

    Libera il ferro dal cemento poi riempi con la geolite

    Domenico Cupido - 10 Settembre 2019 Reply

    Tratti il ferro della gabbia con antiossidante mapefer prendi marca webher e poi un bel strutturale per grezzo calcestruzzo o geomat gelite sempre marca webher per esterno e sei a posto.webher è la migliore che c’è

    Alberto Da Corte - 11 Settembre 2019 Reply

    Cambia casa…che con tutto il casino che ti hanno fatto in testa rischi di stuccare tua moglie col porcokol.

    Marco Floriana Ciliberti - 11 Settembre 2019 Reply

    Io userei la geolite 40 la migliore secondo me

    Leave a Comment: