Ciao giovani ragazzi intraprendenti. È olio del motore, quante possibilità ho di…

Ciao giovani ragazzi intraprendenti. È olio del motore, quante possibilità ho di eliminarla? E come? Dubito perché quando assorbe col cavolo che viene via….. però magari a qualcuno in qualche modo…. grazie in anticipo


    Ospite

    Click Here to Leave a Comment Below
    Dario Zanin - 31 Maggio 2019 Reply

    Se macchi anche tutti gli altri non si vedrà più e avrai anche il pavimento idrorepellente 😁

    Luca Bassi - 31 Maggio 2019 Reply

    Secondo me devi togliere e sostituire gli autobloccanti sporchi…

    Michele Chiodo - 31 Maggio 2019 Reply

    Sgrassante alcalino per forno

    Claudio Bonetti - 31 Maggio 2019 Reply

    Ho avuto lo stesso problema sul porfido ,con il cemento in polvere sono riuscito ad assorbire l’olio sversato

    Luca Gastaldon - 31 Maggio 2019 Reply

    Capovolgi I blocchetti.

    Manoel Marinello - 31 Maggio 2019 Reply

    Bicarbonato e aceto . La cura per tutti i mali

    Di Pietro Letterio - 31 Maggio 2019 Reply

    Togli gli autobloccanti e capovolgili

    Andrea Signori - 31 Maggio 2019 Reply

    Coca cola

    Gabriele Rosso - 31 Maggio 2019 Reply

    La cenere funziona bene

    Marcello Fabrizi - 31 Maggio 2019 Reply

    Sono da sostituire, altro modo non c’è

    Giuseppe Buonocore - 31 Maggio 2019 Reply

    Toglili e girali al contrario

    Luca Marino - 31 Maggio 2019 Reply

    Ho comprato in una ferramenta un prodotto adatto . Si versa e si va di spazzolone. Ma almeno due bottiglie da litro. Non ho il nome ma devo andare a comprarne altro. Potrei chiedere eventualmente

    Francesco Ceccarelli - 31 Maggio 2019 Reply

    Come primo intervento poco invasivo proverei aceto e bicarbonato

    Oiram Falco Bianco Ucnoc - 31 Maggio 2019 Reply

    Girali sottosopra

    Gian Carlo Schincariol - 31 Maggio 2019 Reply

    Sporcalo tutto fai prima

    Luigi-Ale Mastrolia-Proietti - 31 Maggio 2019 Reply

    Rapidet assoluto

    Alfio Platania - 31 Maggio 2019 Reply

    Calce in polvere

    Andrea Perego - 31 Maggio 2019 Reply

    WD40 già detto?? 😁

    Ferraro Angelo - 31 Maggio 2019 Reply

    Candeggina e acqua calda, e giù di spazzolone

    Massimo Vigo Finessi - 31 Maggio 2019 Reply

    Diluente nitro

    Salvatore Nastro - 31 Maggio 2019 Reply

    Farina

    Massimiliano Maci - 31 Maggio 2019 Reply

    Petrolio bianco e segatura

    Giovanni Franco - 31 Maggio 2019 Reply

    Ciao butta sopra cemento asciutto e lascia agire un paio di giorni

    Riccardo Molinari - 31 Maggio 2019 Reply

    idropulitrice e acqua a 150°

    Vittorio Capparelli - 31 Maggio 2019 Reply

    Acido cloridrico (muriatico)

    Salvatore Lanni - 31 Maggio 2019 Reply

    Creolina

    David Corti - 31 Maggio 2019 Reply

    Prima spennella tutto con solvente sintetico o acqua ragia, devi farlo più volte a distanza di qualche ora, o il giorno dopo. Infine pulisci tutto spazzolando a fondo con acqua e detersivo.

    Marco Versolatto - 31 Maggio 2019 Reply

    Segatura fine e aspetta che assorbe poi la spazzi via con la scopa

    Ema Cif - 31 Maggio 2019 Reply

    Stendi della cenere sopra per qualche giorno assorbirà tutto l’olio poi vai con spazzetone di saggina poi se hai l Idro vai con quello

    Sigismondo Lecce - 31 Maggio 2019 Reply

    Hanno già detto tutto,cemento o cenere,io sono per la cenere più economica ed ecologica,sostituisci la cenere con altra cenere ogni giorno poi lava il tutto con sola acqua calda e spolvera di cemento se son rimaste macchie

    Sigismondo Lecce - 31 Maggio 2019 Reply

    Il correttore mi ha tolto una h

    Dario Marampon - 31 Maggio 2019 Reply

    Ma quelli che dicono di capovolgere i blocchetti hanno mai visto come sono fatti? Non perché se non sapete vi ostinate a dire la vostra che per di più sono fesserie

    Giacomo Violante - 31 Maggio 2019 Reply

    Ha ragione Alfio Platania calce idraulica per edilizia in polvere strofina e lascialo sopra ti toglie tutto

    Piero Pedote - 31 Maggio 2019 Reply

    Gira le betonelle….hihihi

    Pino Pinna - 31 Maggio 2019 Reply

    Cambi gli autoblocanti unti costano poco

    Marco Pezzetta - 31 Maggio 2019 Reply

    Prova a buttarci sopra del talco e lascialo agire per qualche ora. Ovvio non verrà via tutto ma la differenza la vedrai.

    Antonio Paciulli - 31 Maggio 2019 Reply

    Prova con del diluente nitro e poi pulire con uno straccio

    Luigi Annunziata - 31 Maggio 2019 Reply

    Benzina e segatura.

    Roberto Malfatti - 31 Maggio 2019 Reply

    Fai meglio a vcambiare i blocchetti

    Stefano Marchiori - 31 Maggio 2019 Reply

    Un meccanico di vecchia data vi rovesciava il liquido delle batterie

    Roberto Fantini - 31 Maggio 2019 Reply

    acqua acqua acqua piano piano si puliscono .

    GianLuca Quaglia - 31 Maggio 2019 Reply

    intanto segatura

    Pino Lasconi - 31 Maggio 2019 Reply

    Segatura o sabbia

    Rinaldo Melucci - 31 Maggio 2019 Reply

    C’è un prodotto che si chiama sgrassatore industriale di colore rosso lo vende chi vende prodotti casalinghi DETERSIVI ALLA SPINA, LASCIALO X UN GIORNO E POI RISCIAQUALO

    Gianluigi Uccheddu - 31 Maggio 2019 Reply

    Borotalco

    Giglio Di Maio - 31 Maggio 2019 Reply

    Col sciantecler

    DomeNico Domingo Perro - 31 Maggio 2019 Reply

    Borotalco

    Loris Cantelmi - 31 Maggio 2019 Reply

    Sabbione

    Enrico Galeazzo - 31 Maggio 2019 Reply

    Sepiolite. È un assorbitore che usiamo in officina per questi casi

    Vito Costante - 31 Maggio 2019 Reply

    Fulcron!

    Leave a Comment: