Salve , si può fare qualcosa per togliere quel calcare?…

Il piatto doccia è hafro ardesia PIETRA NATURALE.

Grazie


    Ospite

    Click Here to Leave a Comment Below
    Fabrizio Michela - 28 Marzo 2019 Reply

    Bicarbonato e aceto e strofina bene con una spazzolina

    Alessandro Sartori - 28 Marzo 2019 Reply

    Prova con l’aceto bianco

    Valentino Beghelli - 28 Marzo 2019 Reply

    Aceto o acido citrico

    Davide Delpero - 28 Marzo 2019 Reply

    Non usare assolutamente il viakal. La mia ragazza lo ha fatto e l’ha rovinata

    Pierluigi Giglio - 28 Marzo 2019 Reply

    grazie mille per l’informazione.

    Simone Muraro - 28 Marzo 2019 Reply

    Aceto vino bianco

    Stefano Torricini - 28 Marzo 2019 Reply

    Aceto di vino bianco!

    Ettore Dell'Andrea - 28 Marzo 2019 Reply

    confermo aceto di vino

    Manuel Mahu - 28 Marzo 2019 Reply

    Ce un anticalcare apppsta!

    Paolo Susini - 28 Marzo 2019 Reply

    Aceto e bicarbonato insieme

    Cosimo Capuano - 28 Marzo 2019 Reply

    OGNI GIORNO DOPO LA DOCCIA …. UNO SPRUZZO DI ACETO BIANCO SU UNO STROFINACCIO , PULISCE , DISINFETTA E FA BRILLARE TUTTO !!

    Alessandro Alessandro - 28 Marzo 2019 Reply

    Acqua aceto e lasciare mezza giornata attapato

    Pierluigi Giglio - 28 Marzo 2019 Reply

    Quindi devo fare uno strato di aceto bianco e acqua in tutta la doccia o solo nella parte rovinata?

    Giovanni Fragano - 28 Marzo 2019 Reply

    Riscalda l’aceto bianco,metti uno strofinaccio sopra la parte da trattare e versa l’aceto sopra lo strofinaccio,fallo di sera e lascialo così fino a l’indomani,dopo lava normalmente .

    Giovanni Fragano - 28 Marzo 2019 Reply

    Si può fare pure sui rubinetti pieni di calcare e filtri vari.

    Vincenzo Petti - 28 Marzo 2019 Reply

    Io ho una doccia antiscivolo con un problema simile le ho provate tutte ma nulla un po’ diminuisci il calcare o macchie di esso solo quando passo un po’ di carta abrasiva o qualcosa di abrasivo

    Patrick Pastore - 28 Marzo 2019 Reply

    Un buon piatto doccia in resina lo pulisci col viakal o anti calcare simili. Ma non tutti i piatti doccia sono uguali. Magari puoi fare una prova sotto la piletta.

    Cosentino Raffaele - 29 Marzo 2019 Reply

    Carta bagnata di aceto lasci una notte poi lavi e poi lo rifai

    Alessandro Liporace - 29 Marzo 2019 Reply

    Aceto

    Silvio Favale - 29 Marzo 2019 Reply

    Avresti dovuto utilizzare un prodotto rima dell’utilizzo che impedisce i depositi di calcare e lo mantiene lucidi. Io ce l’ho identico e il venditore me lo consiglió alla vendita e mi disse di passarlo almeno ogni 2 anni

    Gambato Alberto - 29 Marzo 2019 Reply

    E finito la doccia risciacqua sempre con acqua fredda pareti e box questo evitera almeno in parte la formazione

    Flavio Aledda - 29 Marzo 2019 Reply

    Asciugare sempre dopo ogni doccia. Se lasci che asciughi da se fa il calcare è fisiologico. Noi da anni abbiamo una microfibra con la quale al termine della doccia asciughiamo tutto soprattutto le cromature. Non hai idea di quanto lavoro ti risparmi spendendo due minuti ogni volta!

    Pierluigi Giglio - 29 Marzo 2019 Reply

    Ormai il calcare c’è come si vede dalla foto.
    Ci sono soluzioni?

    Gianpaolo Magri - 29 Marzo 2019 Reply

    acqua ozonata

    Giovanni Alioto - 29 Marzo 2019 Reply

    Se vuoi posso darti un prodotto contattami in pvt

    Leave a Comment: