Tema: Esiste un condizionatore con compressore sospeso ispezionabile/richiamabil…

Tema: Esiste un condizionatore con compressore sospeso ispezionabile/richiamabile

Svolgimento:
Buonasera al gruppo,
è da tempo che seguo, non ho mai importunato ma ora trovo il coraggio anch'io di porre una questione. In appartamento posto al secondo piano di uno stabile urbano, vorrei installare un condizionatore. L'unica possibilità è quella dell'installazione del compressore sotto la finestra (nella foto si vede quello di fronte) che si apre in una corte condominiale del caseggiato. Per la prima installazione del compressore si utilizzerebbe un'impalcatura (installata con la NON-modica-cifra di 1.000 e rotti euro + IVA), spesa purtroppo ineludibile dal momento che l'allestimento della struttura risulta utile anche per l'allestimento delle tubazioni di scarico bagno che necessariamente devono esser fatte passare in esterno. Tornando al condizionatore, mi preoccupa il fatto che il compressore, che verrà installato con delle staffe sotto la finestra, possa un domani non essere ispezionabile in caso di necessità. Per l'appunto un mio amico ha avuto problemi di funzionamento con il suo condizionatore ma per sua fortuna era in esterno ed accessibile dal giardino al piano terreno.

La mia domanda è: esistono tipologie di compressori che, una volta installati in esterno con delle staffe, possano in caso di necessità venire "richiamati" (disarticolando connessioni evidentemente accessibili) nell'abitazione? Mi viene detto da un idraulico che pesano tantissimo e che l'operazione è impensabile. In pratica, la sentenza sarebbe: se un domani il condizionatore avrà dei problemi, devi sobbarcarti la spesa di un nuovo ponteggio per raggiungerlo.
A me sembra un po' allucinante la faccenda, Voi che dite?


    Ospite

    Click Here to Leave a Comment Below
    Corrado Dugo - 30 Aprile 2019 Reply

    Esistono condizionatori senza pompa esterna costano un po di più ma sempre meno dell’impalcatura

    Fabrizio Dipaola - 30 Aprile 2019 Reply

    no non esistono e poi almeno che non stai istallando un multi si montano dalla finestra senza ponteggio

    Mirko Misseri - 30 Aprile 2019 Reply

    Come suggerisce Corrado esistono clima con motore integrato nell’unità interna.
    Ma è anche vero che sotto finestra si può fare qualsiasi tipo di manutenzione.

    Gian Mario Pippia - 30 Aprile 2019 Reply

    Quanti piani hai sopra di te, potresti montarlo sul tetto se la distanza lo permette (vedi eventuale regolamento condominiale)

    Fabio Putignano - 30 Aprile 2019 Reply

    unico splendid olimpia puoi aggiungere anche uno split

    Fabio Putignano - 30 Aprile 2019 Reply

    Oppure climatizzatori-condensati-ad-acqua-senza-unita-esterna

    Mimmo Mosca - 30 Aprile 2019 Reply

    Climatizzatore unico senza unità esterna

    Dario Oddone - 30 Aprile 2019 Reply

    Guarda io sono incompetente, ma se non erro esistono condizionatori senza unità esterna. Mi pare che al massimo devi bucare la finestra o il muro per la presa di scambio aria o roba simile.
    Ma qui ci sarà sicuramente chi saprà consigliarti

    Davide Salvi - 30 Aprile 2019 Reply

    Ma nn si arriva con un camioncino con gru ?

    Massimo Semeraro - 30 Aprile 2019 Reply

    Ma perche non metti un condizionatore con le ruote da interno avresti meno problemi

    Antonio Anzalone - 30 Aprile 2019 Reply

    Anni fa lavoravo per una ditta che installava anche tende esterne per il sole.
    Avevamo il contratto con un palazzo dove non esistevano balconi o terrazzi.
    Si lavorava piazzando un puntello da edilizia, con i dovuti accorgimenti per proteggere pavimento e plafone, e si usciva dalla finestra legati ad una corda di sicurezza tramite una imbracatura.
    Avevamo vinto la gara d’appalto proprio perché tutte le altre ditte avevano messo a preventivo il costo del ponteggio o della piattaforma.
    Ora non saprei se le attuali norme anti infortunistiche prevedano che si possa ancora lavorare in questo modo, ma le possibilità ci sono. Bisogna trovare le ditte adatte.

    Pino Mei - 30 Aprile 2019 Reply

    Olimpia senza motore esterno..necessità solo di 2 fori

    Fabio Rutigliano - 30 Aprile 2019 Reply

    Oggi esistono in commercio degli split senza motore esterno, basta fare un buco nel muro per il pescaggio dell’aria.

    Francesco Saverio Lilli - 30 Aprile 2019 Reply

    Installatori ben attrezzati hanno dei sollevatori specifici da ancorare alla finestra.

    Lorenzo Amoruso - 30 Aprile 2019 Reply

    Riduci la finestra e creati un cassettone x il motore ispezionabile dall’interno

    Andrea Signori - 30 Aprile 2019 Reply

    Olimpia spendid

    Lorenzo Amoruso - 30 Aprile 2019 Reply

    O meglio ancora creati un vano appena sotto la finestra dove alloggiare il motore con uno sportello all’interno per poterlo smontare e ispezionare

    Cristian Boschetti - 30 Aprile 2019 Reply

    Metti unico della olimpia splendid, non sono macchine eccezionali ma ti risolvono questi problemi

    Massimo Gismant - 30 Aprile 2019 Reply

    Se sotto la fimestra lato interno non hai nulla puoi procedere cosi: apri un foro sul.muro poco piu’ grande della macchina esterna, ri fai costruire staffe a binario scorrevoli cosicche’ dall interno monti la macchina sul binario e la spingi all esterno. Colleghi tubazioni ed elettricita’ e chiudi il foro con un bello sportello in alluminio magari anche avvitato….in caso di necessita’ operazione inversa e tiri dentro la macchina…..abbastanza semplice e molto piu’ economico del ponteggio

    Ceci Leonardo - 30 Aprile 2019 Reply

    Stia attento anche alla rumorosità in tutte le ore di giorno e notte, all’emissione di aria calda, alla distanza dalle finestre e dalla proprietà dei vicini.

    Claudio Patane - 30 Aprile 2019 Reply

    Se le staffe li metti un po’ più alte ci arrivi dalla finestra a fare la manutenzione

    Gian Matteo Basteri - 30 Aprile 2019 Reply

    E se invece lo monti al di sopra della finestra? Poi potresti fare un ponteggio agganciato dentro la finestra per la manutenzione. Non gratis ma sicuramente più economico.
    In alternativa non è possibile usare un sollevatore? Alcuni arrivano tranquillamente a 10 metri

    Gian Matteo Basteri - 30 Aprile 2019 Reply

    Ps sono un totale inesperto e non ho certezza che sia possibile

    Paolo Longi - 30 Aprile 2019 Reply

    Ringrazio per la grossa partecipazione. Sono tante le idee espresse ed onestamente mi gira la testa. Sarà meglio che io ci dorma sopra e che torni a trattare il tema a mente fresca. Buon Primo maggio

    Natoli Antonino - 30 Aprile 2019 Reply

    Scusa ma anziché spendere 1000 euro a fondo perduto xké non installi un climatizzatore senza motore esterno? Ti costerebbe molto meno

    Simone Catania - 1 Maggio 2019 Reply

    Crea una vano sotto la finestraper incassare l’unità.. con una griglia all’esterno e uno sportellino all’interno o cartongesso insonorizzato, tanto non penso la manutenzione si debba fare di frequente.. E risolvi il problema

    Faustino Fausto - 1 Maggio 2019 Reply

    Ho usato cinghie a cric per montare compressore fuori davanzale

    Leave a Comment: