Curiosità

Quanto peso sopporta un solaio?

peso-solaio

Quali sono le caratteristiche di un solaio? Quali sono le tipologie e quanto peso supporta un solaio? Leggi la guida per approfondire l’argomento.

Il solaio è considerato come la parte di un edificio che permette una divisione tra un piano e l’altro. In tal modo fa da copertura per il piatto sottostante e da base per il soprastante.

Tecnicamente il solaio, invece, è definito come quella struttura bidimensionale piana che ha funzione di supportare quei carichi che sono presenti al di sopra e li trasferisce alle travi, su cui si appoggiano.

In questo articolo vediamo qual é il peso che regge solaio e quali sono le caratteristiche e le tipologie.

Solaio: caratteristiche e tipologie

Un buon solaio deve essere resistente, sicuro ed elastico. Inoltre, deve anche garantire il massimo isolamento termico, l’assoluta impermeabilità e deve essere resistente in caso di incendio.

I solai si caratterizzano per le seguenti grandezze:

– luce: per intenderci la distanza massima tra i due appoggi consecutivi

– campata: porzione di solaio che è compresa tra due appoggi

– orditura: si tratta di quella grandezza che indica la direzione della struttura portante.

I solai possono poi essere suddivisi in 4 tipologie. Vediamo di seguito quali sono:

  • solai latero-cementizi
  • solai in legno
  • solai in ferro
  • solai in c.a

Approfondiamo l’argomento.

  • Solaio latero-cementizi

Si tratta della tecnica sicuramente più diffusa che viene utilizzata per le comuni abitazioni. La struttura è realizzata in calcestruzzo armato che viene unito ad alcuni elementi di alleggerimento in laterizio.

  • Solaio in legno

Tale tecnica è sicuramente la più antica. Si tratta della modalità più semplice, ma anche consolidata ed efficace per la realizzazione di un solaio, in cui le travi principali riescono a coprire l’intera luce.

  • Solaio in ferro

I solai “in ferro” sono quei solai che nono sono altro che un’evoluzione tecnologica di quelli in legno, infatti, al posto delle travi in legno, vengono poste le travi in acciaio. Numerose sono le tipologie di solai in ferro, ricordiamo: quelle con tavelle, con voltine e con lamiera recata.

  • Solaio in c.a.

Si tratta di solai che vengono utilizzati per riuscire a migliorare le prestazioni dei solai, riuscendo a sfruttare il comportamento delle piastre, che risulta essere bidimensionale, ma al contempo minimizza anche i costi della mano d’opera e delle materie prime che vengono utilizzate.

Quanto peso supporta un solaio?

In genere, si considera il carico del solaio in base ai kg e mq.

Prima di individuare il gusto peso che viene supportato da un solaio è necessario conoscere la tipologia di solaio. Per stabilire che peso può sostenere un solaio si richiede l’intervento di un ingegnere e di un tecnico strutturista.

I solari delle moderne abitazioni sono calcolati per poter reggere un sopraccarico di circa 200 kg/mq, ma che vengono uniformemente distribuiti sull’intera superficie.

Qual è, invece, il peso sopportabile per un terrazzo? In tal caso è necessario sempre informarsi dal costruttore per visionare le condizioni dello stesso poiché sul terrazzo vengono anche posizionati vasi, piante molto pesanti oppure piscine, nel periodo estivo.

Ti potrebbe interessare anche