Fai da te

Come evitare l’annerimento del vetro del camino

vetro-camino

Chi ha un camino deve fare i conti con la manutenzione del vetro. In questa guida vediamo come evitare l’annerimento del vetro del camino.

In inverno soprattutto non c’è nulla di più bello di tornare a casa e trovare il camino acceso e la casa calda. Il camino però è difficile da tenere sempre pulito e per tale motivo oggi spieghiamo come non far annerire il vetro.

Una casa, per essere ospitale, ha bisogno di calore. Non risulta piacevole per gli ospiti accedere in una casa fredda ed umida.

Il fuoco acceso è quel simbolo che risulta legato all’immagine della casa. Anche al giorno d’oggi questo simbolo si afferma sfidando la modernità. Per questo una casa che dotata di un camino, anche se è in pellet, viene apprezzata maggiormente rispetto ad una che non ha una fonte di calore.

Vediamo come non far annerire il vetro della stufa a pellet.

Pulire il vetro del camino

Il vetro del camino si sporca subito. Vediamo quindi quali sono le soluzioni efficaci che ti permettono di pulirlo.

Pulire il vetro con prodotti naturali

Il fumo del camino tende ad annerire i vetri. Al giorno d’oggi è possibile ricorrere ad un rimedio casalingo. Ciò che è occorre è una bacinella piena di acqua, una carta assorbente e un po’ di cenere.

La carta assorbente deve essere inumidita prima con l’acqua e poi deve essere passata sulla cenere. I resti della combustione, quando vengono strofinati con il panno umido e anche morbido, riescono a sgrassare ogni alone. La zona trattata deve poi essere sottoposta al risciacquo e successivamente asciugata con un panno in cotone.

Acqua e ammoniaca

Un’altra soluzione può essere quella di inserire in un recipiente dell’acqua e dell’ammoniaca. La soluzione deve essere spruzzata sul vetro e successivamente asciugata con della carta assorbente e un panno di cotone.

Utilizzo del vapore

Un altro metodo utile che permette di smacchiare il vetro è quello di utilizzare il vapore acqueo. Bisogna, infatti, applicare il vapore sulla zona da trattare ed asciugare con un panno morbido.

Detergenti per vetri del camino

In commercio vi sono anche detergenti appositi per la pulizia del vetro ma prima di acquistarli è necessario scegliere una soluzione che non sia troppo aggressiva.

Ciò che si sconsiglia in modo categorico è l’utilizzo della spugnetta che potrebbe danneggiare il vetro.

Come non far annerire il vetro del camino

Abbiamo appena visto le soluzioni fai da te e i prodotti indicati per la pulizia del vetro. Se intendi anticipare il problema e quindi evitare l’annerimento del vetro del camino continua a leggere.

Ma perchè si sporca il vetro della stufa a legna? I motivi sono molteplici. Una delle principali cause la qualità dei combustibili. Un fuoco che arde bene riesce a consumare meglio i fumi che sono prodotti e genera anche meno residui.

Si consiglia anche di acquistare stufe oppure camini di ultimissima generazione, che sono dotati di un vetro ceramico ventilato che si trova all’interno del focolare. Il vetro risulta essere lambito in modo costante dal flusso d’aria che consente anche di evitare la fuliggine sul vetro del camino mantenendolo pulito più a lungo possibile.

Ti potrebbe interessare anche